Kumo

I tavolini Kumo sono pensati come satelliti di appoggio che entrano con decisione ed eleganza nello spazio living.

Scorri

Per realizzare questi tavolini, l'Architetto Mauro Lipparini lavora con l'essenzialità dei segni e accosta le geometrie decise del supporto metallico e le curve di perimetro dei piani, disponibili in diverse finiture, creando una contrapposizione formale che si esprime con la massima leggerezza. I tavolini Kumo sono perfetti posizionati a centro stanza oppure a lato del divano.

01 / 016

Scheda tecnica

Kumo 53

Larghezza: 53cm

Profondità: 44cm

Altezza: 48cm

Kumo 100

Larghezza: 100cm

Profondità: 70cm

Altezza: 40cm

Kumo 120

Larghezza: 120cm

Profondità: 65cm

Altezza: 36cm

Kumo 151

Larghezza: 151cm

Profondità: 77cm

Altezza: 36cm

  • Noce Canaletto

  • Grigio Ardesia

  • Calacatta

  • Onice oro

  • Laurent

  • Calacatta macchia vecchia

  • Imperial grey

  • Noce Canaletto

  • Bianco opaco

  • Marrone opaco

  • Grigio antracite opaco

  • Nero opaco

  • Tortora opaco

  • Bronzo opaco

  • Piombo opaco

  • Oro perlato opaco

  • Platino opaco

  • Bianco opaco

  • Marrone opaco

  • Grigio antracite opaco

  • Nero opaco

  • Tortora opaco

  • Bronzo opaco

  • Piombo opaco

  • Oro perlato opaco

  • Platino opaco

I campioni qui riportati rappresentano l’intera gamma di materiali e finiture disponibili per questo prodotto (nel caso dei tavoli, indipendentemente dalla forma o dimensione del piano). I tessuti, le ecopelli, le pelli ed il cuoio proposti sono una selezione di quelli disponibili. Le finiture e i colori visualizzati sono indicativi e possono differire dagli originali. Per consultare il campionario completo, per approfondimenti e informazioni aggiuntive riguardo i nostri prodotti rivolgersi ad un rivenditore Bonaldo.

Download:

Per scaricare 3D, 2D, immagini e altre informazioni, registrati nell'area Download

Designer

Mauro Lipparini

Vincitore di prestigiosi concorsi internazionali di design come il “Young & Designer Milano” (1987) e “International Du Pont Award Köln” (Germania, 1988 e 1989), Mauro Lipparini porta in Bonaldo dal 2005 la sua consolidata esperienza nel campo dell'industrial e dell'interior design. Lo stile di Lipparini è basato su forme essenziali e linee energiche, trame organiche e idee visive originali imbevute di uno spirito giocoso.