Noor

La sedia Noor è caratterizzata da una purezza estetica delle forme.

Scorri

Linee delicate e ben definite per la sedia Noor, caratterizzata da una struttura in acciaio che combina leggerezza e solidità. La seduta si avvicina alla struttura dello schienale senza però toccarla, dando l’impressione di “fluttuare”. Il design dello schienale, lievemente curvato ai lati, conferisce un’immagine d’insieme accogliente e confortevole. Schienale e seduta sono imbottiti e rivestiti in pelle, ecopelle o tessuto.

01 / 02

Scheda tecnica

Noor

Larghezza: 47cm

Profondità: 57cm

Altezza: 82cm

  • 330

  • 343

  • 368

  • 359

  • 344

  • 340

  • 356

  • 354

  • 369

  • 358

  • 346

  • 332

  • 371

  • 372

  • 373

  • 370

  • 353

  • 341

  • MC40

  • MC43

  • MC46

  • MC47

  • MC49

  • MA02

  • MA04

  • MA07

  • MA09

  • MA11

  • MA20

  • MA22

  • MC39

  • MC60

  • MC61

  • MC62

  • MC67

  • MC69

  • MC76

  • MC81

  • MC83

  • MC85

  • MD30

  • MD31

  • MD32

  • MD34

  • MD35

  • MD37

  • MD39

  • L08

  • L26

  • L30

  • L27

  • L04

  • L01

  • L37

  • L51

  • L53

  • L54

  • SP45

  • SP48

  • SP50

  • SP51

  • SP52

  • Bianco opaco

  • Marrone opaco

  • Grigio antracite opaco

  • Nero opaco

  • Tortora opaco

  • Bronzo opaco

  • Piombo opaco

  • Oro perlato opaco

  • Platino opaco

I campioni qui riportati rappresentano l’intera gamma di materiali e finiture disponibili per questo prodotto (nel caso dei tavoli, indipendentemente dalla forma o dimensione del piano). I tessuti, le ecopelli, le pelli ed il cuoio proposti sono una selezione di quelli disponibili. Le finiture e i colori visualizzati sono indicativi e possono differire dagli originali. Per consultare il campionario completo, per approfondimenti e informazioni aggiuntive riguardo i nostri prodotti rivolgersi ad un rivenditore Bonaldo.

Download:

Per scaricare 3D, 2D, immagini e altre informazioni, registrati nell'area Download

Designer

Dondoli e Pocci

Armonica libertà: così si può sintetizzare il contributo che da anni Claudio Dondoli e Marco Pocci offrono a Bonaldo. L'esperienza della sperimentazione teatrale che li accompagna dai tempi dell'università continua a mantenersi viva nella loro successiva carriera di designer. E nel loro lavoro, l'interesse per il teatro influenza in modo determinante l'impostazione progettuale delle loro creazioni. Il design è inteso da Dondoli e Pocci come bellezza, equilibrio e libertà.

Ti potrebbe interessare