Amond

Tavolo Amond: un piano di spessore importante, con angoli ben delineati; una base dal disegno geometrico, caratterizzata dall’assenza di volumi pieni.

Scorri

Il tavolo Amond mantiene un grande senso di proporzione proprio grazie alla contrapposizione tra piano e base, creando quasi l’illusione di un piano sospeso. Gino Carollo firma un progetto che privilegia un’estetica austera, pura e asciutta mantenendo tuttavia un’elegante espressività plastica. Contraddistinta dai profili che richiamano la forma di un diamante, la base è proposta in metallo verniciato in molteplici colori o con finiture in rame, ottone, decapato o acciaio spazzolato; il piano è disponibile in diverse varianti di ceramica, cristallo o legno. La ricchezza materica evidenzia il gioco di equilibri e rende Amond un tavolo poliedrico, facilmente integrabile sia in scenari classici che moderni. Disponibile anche l'omonima console (Amond Console), per creare ambienti dallo stile coordinato.

Scheda tecnica

Larghezza: 200cm

Profondità: 100cm

Altezza: 75cm

Larghezza: 240cm

Profondità: 120cm

Altezza: 75cm

Larghezza: 250cm

Profondità: 100-108cm

Altezza: 75cm

Larghezza: 300cm

Profondità: 100-108cm

Altezza: 75cm

Larghezza: 200cm

Profondità: 100cm

Altezza: 75cm

Larghezza: 250cm

Profondità: 110cm

Altezza: 75cm

Larghezza: 300cm

Profondità: 120cm

Altezza: 75cm

  • Noce americano

  • Noce Canaletto

  • Rovere spazzolato naturale

  • Rovere spazzolato grigio antracite

  • Extra chiaro acidato bianco

  • Acidato grigio antracite

  • Acidato nero

  • Bianco iridium

  • Grigio grafite

  • Grigio Ardesia

  • Calacatta

  • Onice oro

  • Laurent

  • Calacatta macchia vecchia

  • Acciaio spazzolato

  • Decapato

  • Rame

  • Ottone

  • Giallo zafferano opaco

  • Bianco opaco

  • Rosso opaco

  • Bordeaux opaco

  • Bronzo opaco

  • Blu opaco

  • Verde opaco

  • Grigio antracite opaco

  • Piombo opaco

  • Nero opaco

  • Tortora opaco

I tessuti, le ecopelli, le pelli e il cuoio proposti sono una selezione; le finiture e i colori visualizzati sono indicativi e possono leggermente differire dagli originali. Per vedere il campionario completo, rivolgersi a un rivenditore Bonaldo.

Download:

Designer

Gino Carollo

Una collaborazione quella tra Gino Carollo e Bonaldo che parte agli inizi del 2000. Alla base, una condivisa proiezione all'internazionalizzazione e all'industrial design, al design del prodotto collegato alla sua ingegnerizzazione, alla meticolosità nel processo che parte dalla fase di prototipazione alla realizzazione di modelli finiti. Tra i prodotti di maggior successo realizzati per Bonaldo, la libreria Fun, i piani appoggio April, May e June e il tavolo AX.