Arbor console

Arbor Console è un complemento che unisce contaminazioni dall'oriente e dall'occidente.

Scorri

Arbor Console è un complemento che riunisce contaminazioni dall'oriente e dall'occidente. La struttura, in metallo verniciato, è una corolla stilizzata fatta di sagome di petali, che sostengono i piani in ceramica. Abbinabile con l'omonima collezione di tavolini, Arbor Console è un oggetto d’arredo scultoreo e prezioso, grazie al suo delicato design e alle raffinate finiture che lo contraddistinguono. Il doppio piano la rende elegantemente funzionale. La base, frutto di una ricerca formale e figurativa che punta ad una nuova espressività ed essenzialità, ha un elevato valore decorativo che consente ad Arbor Console di abbellire qualsiasi parete, con leggerezza e personalità. Un elemento d'arredo firmato Dondoli e Pocci, per l'abitare che segue uno stile fuori dal tempo.

01 / 02

Scheda tecnica

Arbor console 110

Larghezza: 110cm

Profondità: 45cm

Altezza: 75cm

Arbor console 170

Larghezza: 170cm

Profondità: 49,5cm

Altezza: 76cm

  • Grigio Ardesia

  • Calacatta

  • Onice oro

  • Laurent

  • Calacatta macchia vecchia

  • Rame opaco

  • Ottone opaco

  • Bianco opaco

  • Bronzo opaco

  • Grigio antracite opaco

  • Piombo opaco

  • Nero opaco

I campioni qui riportati rappresentano l’intera gamma di materiali e finiture disponibili per questo prodotto (nel caso dei tavoli, indipendentemente dalla forma o dimensione del piano). I tessuti, le ecopelli, le pelli ed il cuoio proposti sono una selezione di quelli disponibili. Le finiture e i colori visualizzati sono indicativi e possono differire dagli originali. Per consultare il campionario completo, per approfondimenti e informazioni aggiuntive riguardo i nostri prodotti rivolgersi ad un rivenditore Bonaldo.

Download:

Per scaricare 3D, 2D, immagini e altre informazioni, registrati nell'area Download

Designer

Dondoli e Pocci

Armonica libertà: così si può sintetizzare il contributo che da anni Claudio Dondoli e Marco Pocci offrono a Bonaldo. L'esperienza della sperimentazione teatrale che li accompagna dai tempi dell'università continua a mantenersi viva nella loro successiva carriera di designer. E nel loro lavoro, l'interesse per il teatro influenza in modo determinante l'impostazione progettuale delle loro creazioni. Il design è inteso da Dondoli e Pocci come bellezza, equilibrio e libertà.

Ti potrebbe interessare